Il finocchio è un ottimo ortaggio che si può mangiare sia cotto che crudo, viene usato anche negli orti­ giardino per la sua bellezza, con il suo ciuffo rigoglioso e verde caratteristico.

Il nome scientifico del finocchio è  foeniculum vulgare dulce e questo ortaggio appartiene alla famiglia delle apiaceae, parente quindi di sedano e carota.

Si tratta di una pianta di origine mediterranea, dai fiori ermafroditi, che trova in Italia il suo clima ideale ed è per questo perfetta per i nostri orti domestici.

Clima ideale per la coltivazione. Quello che è essenziale sapere sul clima è che il finocchio teme le temperature sotto i 7 gradi e quelle sopra i 30. Il finocchio è sensibile alle ore di luce diurna, ha bisogno di 12 ore di luce e monta in seme se queste aumentano, per questo motivo va seminato a marzo oppure a giugno/luglio e si può annoverare anche tra gli ortaggi d'inverno. Il finocchio teme il gelo e per questo va raccolto prima delle gelate invernali.

Terreno adatto al finocchio e concimazione. Questa orticola non sopporta i ristagni, per questo motivi bisogna avere un terreno ben lavorato e drenante, evitando cosi le malattie crittogamiche. Per quanto riguarda la concimazione predilige un terreno fertile, meglio se concimato prima (letame o compost vanno benissimo). Si potrà apportare poi un po’ di azoto per favorire la crescita del grumolo.

400 SEMI DI FINOCCHIO MAMMOUTH

€ 1,30Prezzo
  • Il finocchio è un ottimo ortaggio che si può mangiare sia cotto che crudo, viene usato anche negli orti­ giardino per la sua bellezza, con il suo ciuffo rigoglioso e verde caratteristico.

    Il nome scientifico del finocchio è  foeniculum vulgare dulce e questo ortaggio appartiene alla famiglia delle apiaceae, parente quindi di sedano e carota.

© 2018 by seminasemi