Nome comune : Lapacho,  Pau d'Arco 
 
Nome Botanico : Tabebuia Avellanedae 
 
Famiglia Botanica : Bignoniaceae                                  
 
Origine:  Brasile (Amazzonia) 
 
Parte usata della pianta : corteccia 
 
 
 
Il Lapacho è un  albero che cresce nella foresta Amazzonica  e nelle montagne del Brasile,  Paraguay e Argentina. E’ conosciuto con nomi diversi :  dal portoghese Pau d’Arco  ai nomi tribali di Taheebo e Ipe Roxo. In  Brasile la corteccia interna  della pianta viene bollita per farne del tè.  Le prime notizie di ricerche  su questa pianta le troviamo nel 1884 quando E. Paterno isolò il lapacholo e già nel 1896 S.C. Hooker aveva già stabilito la struttura chimica del Lapacho.  
La parte interna della corteccia contiene degli agenti naturali che svolgono un’azione antinfiammatoria, antibatterica, antifungina e immuno-stimolante.  In questo prodotto l’estrazione è stata portata fino a determinazione del titolo del  3% di Naftochinoni, tra cui il più conosciuto è il Lapacholo. Il Lapacho è stato usato dagli Incas del Perù per i disturbi del sistema immunitario. Oggi la moderna ricerca lo sta comprovando come: immunostimolante e antiossidante, antinfiammatorio e analgesico, antibatterico e antifungineo, impiegato per problemi artritici.

10 SEMI DI TABEBUIA AVELLANEDAE

€ 2,80Prezzo

    © 2018 by seminasemi